Cerca
Close this search box.

È un rifugio perfetto per chi ama il mare, sembra una nave pronta a salpare, con le vele issate sui terrazzi, che regalano scorci sul porto, sull’antica Torre del Serpe e sul colle della Minerva. Oggetti di antica marineria si rincorrono negli spazi interni, nella corte esterna, dove domina la statua in ferro di Nettuno, nelle 28 camere e nella hall: vecchi bozzelli nella sala colazione, un prezioso timone nel bar e poi bussole e oblò, timoni, giganteschi coralli, polene del ‘700, denti di trichechi e leoni marini, ancore e mappe nautiche. Per il relax ci sono due terrazze: il grande Solarium delle vele e dei timoni e il mediterraneo terrazzo delle Giare.

Otranto – Via Madonna del Passo – Tel. 0832 351321 www.cortedinettuno.it

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social!